Asterisk edizioni nella giuria del concorso “Cosa succede in città”

#storiedicittà

Pubblichiamo di seguito il comunicato stampa diffuso dall’ARCI relativo al concorso “Cosa succede in città“. Un contest per elaborati creativi digitali che punta a raccontare la vita dei migranti all’interno delle città italiane al fine di abbattere gli stereotipi che ancora invadono l’immaginario comune.

Asterisk edizioni ha già pubblicato un ebook con questo intento “Grazie a Dio. Storie di uomini e donne r/accolti dal mare” della brava giornalista Valentina Tortelli. Questo titolo è stato presentato per la prima volta proprio al circolo Arci Forte Fanfulla di Roma, lo stesso luogo dove si terrà la presentazione del concorso “Cosa succede in città”. E’ con grande gioia che rinnoviamo la collaborazione con una realtà culturale così importante con la quale condividiamo l’obiettivo di abbattere le barriere mentali e culturali nei confronti dei fratelli e delle sorelle migranti che vivono insieme a noi le città italiane.

Con lo stesso spirito invitiamo tutti i lettori e tutte le lettrici a partecipare a questo concorso perché i diritti sono di tutti, nessuno escluso.  (altro…)

Viaggia responsabile e racconta la tua esperienza su genteinviaggio.it

Il tuo racconto potrebbe essere selezionato per essere pubblicato da Asterisk edizioni in un’antologia di storie di viaggio responsabile!

#slowtelling be happy contest editoria digitale viaggio responsabile gente in viaggio

#Slowtelling, be happy è il primo contest dedicato a chi ama viaggiare in maniera responsabile e condividere le sue esperienze.

Partecipare è molto semplice:

  1. Iscriviti su genteinviaggio.it e crea il tuo account
  2. Pubblica le tue storie (non hai limiti, anzi più ne pubblichi più possibilità hai di venire selezionato)
  3. Vinci premi di viaggio e la possibilità che il tuo racconto venga pubblicato in un vero ebook di viaggi di Asterisk edizioni

Il termine ultimo per pubblicare le proprie storie (leggete attentamente le regole per la pubblicazione su Gente in viaggio) è il 30 settembre 2014. A quel punto la redazione del sito della Balena volante, valuterà e selezionerà i racconti da pubblicare in ebook.

Inoltre, l’autore/autrice del post selezionato più letto riceverà in premio anche la possibilità di stampare la sua foto di viaggio preferita in un formato 40X20 su supporto naturale messa a disposizione da Legnogram, partner di Gente in viaggio.

Nota bene, i racconti pubblicabili non sono necessariamente legati ad un viaggio ma è possibile raccontare anche il proprio territorio che per chi non lo vive quotidianamente sarà comunque una scoperta gradita.

Non ci resta che augurare in bocca al lupo a tutti voi aspiranti travel writer! 

Godetevi l’estate e raccontatela su Gente in viaggio!